Comunità Alloggio Matera

COMUNITA’ ALLOGGIO “GINO MASCIULLO”

La Comunità Alloggio di Matera “Gino Masciullo” è una struttura residenziale terapeutico-riabilitativa che garantisce l’assistenza continuativa di persone nelle 24 ore.
Gli ospiti sono portatori di bisogni prevalenti di esclusiva competenza psichiatrica. La struttura soddisfa i bisogni di lungo-assistenza e la domanda di residenzialità protetta, garantendo livelli di protezione medico-psico-sociale differenziati.
L’accesso avviene sulla base di uno specifico programma concordato fra i pazienti, i servizi e i familiari.
I principi cui si ispira la gestione della Comunità Alloggio sono quelli di una dimensione familiare capace di aderire ai bisogni di vita delle persone, di permeabilità agli scambi sociali. Trova, inoltre, ispirazione nella “Carta delle Residenze per la Salute Mentale”(1996), nella “Carta di Matera” (2008), nel “Documento delle Buone Pratiche”, nella “Carta dei presupposti alla Buona Cooperazione Sociale”, nelle “Linee di Indirizzo Nazionali per la Salute Mentale”.
La Comunità Alloggio è a gestine integrata in quanto, i servizi, sono garantiti in parte direttamente dal servizio pubblico e in parte dal privato sociale. E’ una struttura socio-assistenziale di rilievo sanitario ai sensi del D.P.C.M. 8 agosto 1985.
Per tutti gli ospiti, inseriti nella Comunità Alloggio “Gino Masciullo”, si lavora nella prospettiva di un ritorno a casa o al passaggio ad un appartamento meno protetto. Elemento fondamentale nel lavoro degli operatori è il riconoscimento dell’altro/a come soggetto, portatore di valore e di senso.
La Comunità Alloggio è dotata di un “Regolamento Interno” condiviso da tutti (ospiti e operatori).

Caratteristiche Strutturali

La Comunità Alloggio “Gino Masciullo” è ubicata a Matera in Via Laura Battista n° 12, a pochi passi dal centro storico della città e dalla stazione. Si estende su un unico piano rialzato ed è priva di barriere architettoniche. Facilmente raggiungibile sia a piedi che in auto, è attraversata da numerosi bus cittadini con fermata alle adiacenze della Struttura.
La Comunità Alloggio può ospitare massimo 10 ospiti, e si estende su una superficie totale di circa 800 Mq, di cui 230 di superficie coperta e 570 occupata dal giardino.
E’ dotata di:
–   una sala da pranzo;
–   una sala riunioni;
–   n° 5 camere per ospiti;
–   una camera per gli operatori;
–   n° 5 bagni (1 per gli operatori, uno attrezzato per la non autosufficienza, 3 per gli ospiti);
–   una cucina attrezzata;
–   una dispensa;
–   una lavanderia;
–   due ripostigli;
–   un corridoio.
La struttura è circondata da un giardino attrezzato come luogo di incontro, luogo di “educazione ambientale” e motivazione al lavoro, attraverso un coinvolgimento che si traduce in un micro compito per tutti (io pulisco, io innaffio, io pianto, io…….), naturalmente supportato dagli operatori.

camera ospiti   sala da pranzo   stanza operatori
gazebo   giardino   DSCN2995

Figure Operative

–   1 educatore con funzioni di Coordinatore della struttura;
–   7 educatori;
–   2 assistenti sociali;
–   3 operatori socio-sanitari;
–   1 tecnico dei servizi sociali;
–   1 psicologo.

Attività

La riabilitazione delle persone in carico, si concretizzano attraverso le numerose attività realizzate sia all’interno che, soprattutto, all’esterno della struttura. La loro finalità è quella di stimolare ulteriormente la crescita personale e l’acquisizione delle capacità per l’eventuale inserimento lavorativo e/o integrazione sociale al di fuori della struttura, nonchè offrire momenti di svago e gioia di vivere.
L’ospite viene stimolato a prendersi cura dell’igiene ambientale, degli spazi propri e di quelli comuni, della preparazione dei pasti, spesa al supermercato, compilazione menù settimanale, assunzione della terapia farmacologica, gestione del denaro.
Fondamentale il momento dedicato all’igiene personale, che non viene vissuto meccanicamente, ma con il fine di prendersi cura del proprio corpo per risultare gradevoli a se stessi e ai conviventi.
Non mancano naturalmente le attività ludico-ricreative (gite, soggiorni estivi), socio-culturali (cinema, teatro, concerti), di promozione alla salute (passeggiate, palestra).
L’organizzazione della giornata, infine, favorisce un clima sereno che rispetti i tempi e i ritmi delle persone, ospiti della “Casa”, garantendo un adeguato supporto al recupero e allo sviluppo delle potenzialità ed autonomie individuali.

Contatti

Coordinatore: BITONDO Luciano
E-mail: luciano.bitondo@progettopopolare.com
Tel. Comunità Alloggio: 0835/333126
Fax:  0835/202840